Danni da Risperdal e cause americane intentate

Autore e fonte articolo originale redatto in inglese: www.neuralit.com. La traduzione seguente è stata fatta con Google translator. Alcuni specifici termini e concetti potrebbero non corrispondere all’articolo originale.

A causa delle sue proprietà antiadrenergiche, antiserotonergiche e anti-istaminergiche ed essendo un antagonista della dopamina, è usato nel trattamento del disturbo bipolare e della schizofrenia negli adulti e negli adolescenti. Viene anche usato per trattare l’irritabilità nei bambini tra i 5 ei 16 anni nello spettro autistico.

Le lesioni gravi presunte possono includere:

Agitazione

acatisia

Ansia

Vertigini

Stipsi

Sonnolenza

vomito

Tachicardia

Eruzione cutanea

xeroderma

AVVERTENZE DI SICUREZZA DELLA FDA:

Aprile 2005: dopo aver ricevuto dati che i pazienti con psicosi correlata alla demenza trattati con farmaci antipsicotici atipici (di seconda generazione) sono a maggior rischio di morte rispetto al placebo, la Food and Drug Administration (FDA) ha richiesto che il foglietto illustrativo di Risperdal includesse un avviso di scatola nera che descrive questo rischio e nota che questo farmaco non è approvato per questa indicazione, dando settembre 2006 come termine ultimo per l’aggiornamento.

Accuse delle querele:

Almeno 13.000 rivendicazioni di responsabilità di prodotto che coinvolgono Risperdal sono state depositate in tribunali negli Stati Uniti sostenendo che Johnson & Johnson era consapevole del fatto che il farmaco poteva causare ginecomastia ma nascondeva tale informazione al pubblico.

Nel febbraio 2015, il primo processo di Risperdal è andato prima della giuria di Philadelphia, con un danno di $ 2,5 milioni per un uomo di 20 anni che ha sofferto di ginecomastia, crescita del seno, come effetto collaterale di Risperdal dopo aver usato il farmaco per il trattamento dell’autismo quando lui aveva 8 anni. Le prove presentate al processo hanno suggerito che l’unità di Johnson & Johnson di Risperdal (Janssen) era a conoscenza del legame tra Risperdal e ginecomastia già nel 2001, ma non aveva avvertito i consumatori e la comunità medica. Lo stesso anno, $ 1,75 milioni sono stati assegnati ad un’altra querelante.

A luglio 2016, 70 milioni di dollari sono stati assegnati al querelante in una causa del Risperdal di Filadelfia. Nel gennaio 2017, la società ha iniziato un periodo di pre-trial prima di un altro processo a Philadelphia.

Ci sono oltre 2000 casi pendenti nel Complesso Litigation Center del Tribunale di Filadelfia di Philadelphia, e altri 300 casi pendenti nella Corte Suprema di Los Angeles. La maggior parte del contenzioso in corso è pendente presso la Corte Suprema di Los Angeles e il Tribunale di Philadelphia Pleas in Pennsylvania.

AVVISO PER IL LETTORE: tutti gli articoli presenti su questo sito, non vengono realizzati da alcun nostro autore (ad eccezione degli articoli sotto la categoria “storytelling”. Ci limitiamo nel riportare su questo sito, materiale informativo reperito in rete citando la fonte di provenienza. Avvisiamo quindi il lettore nel valutare con distacco le informazioni qui reperibili in quanto non possiamo garantire la veridicità delle informazioni riguardo le fonti di provenienza.

Lascia un commento